20/set/2017

VITAL ti facilita nelle scelte salutari.

La linea VITAL propone alimenti salutistici, sviluppati in collaborazione con gli esperti nutrizionisti dell'Università di Parma, con lo scopo di offrire, a chi desidera prendersi cura del suo benessere e della sua salute partendo dal cibo, una vasta gamma di prodotti funzionali accuratamente selezionati, digeribili, gustosi e convenienti. I prodotti funzionali apportano benefici dal punto di vista fisiologico-nutrizionale, ma sono anche il complemento ideale per chi desidera condurre uno stile di vita sano, quindi basato su un’alimentazione varia ed equilibrata e una quotidiana attività fisica, che risvegliano e mantengono la naturale vitalità del corpo. I prodotti Despar VITAL sono ricchi di vitamine, minerali, fibre e di tutti quegli elementi che contribuiscono mantenerci in salute e in equilibrio. Al fine di informare il consumatore e permettergli di scegliere i migliori prodotti per le sue esigenze, ogni prodotto riporta in etichetta una precisa e circostanziata indicazione delle caratteristiche e dei principi nutritivi degli alimenti, predisposta con l’autorevole contributo scientifico di esperti nutrizionisti, certificato dal logo dell'Università di Parma - Cattedra di Alimentazione e Nutrizione, che fornisce la sua consulenza allo sviluppo della gamma.

Quali alimenti scegliere per stare in equilibrio?
Despar fa la sua parte, ma la decisione e la scelta consapevole spetta a chi fa la spesa e l’orientamento più saggio è sempre quello che ci porta a perseguire un regime equilibrato. E’ quindi opportuno consumare pesce almeno due volte a settimana per usufruire dei vantaggi dei “buoni” acidi grassi insaturi e preferire le carni magre, cercando sempre di non eccedere in quantità; optare per frutta e verdura matura e preferibilmente di stagione è garanzia di un apporto di antiossidanti (carotenoidi, polifenoli, flavonoidi), che sono sostanze nutritive protettive. Bere il latte semi-scremato e scegliere i prodotti lattiero-caseari in una versione leggera riduce la quantità di grassi introdotti quando ci si alimenta quotidianamente di questa tipo di alimenti. Ovviamente se ne riduciamo la quantità e la frequenza ci possiamo permettere il piacere di indulgere ogni tanto al sapore dello yoghurt intero o di qualche formaggio grasso e cremoso, a meno che non soffriamo di qualche particolare patologia o intolleranza. Il consumo abbondante di frutta e verdura (almeno 5 porzioni al giorno) può essere reso più gradevole con piccoli accorgimenti, quali l’utilizzo di erbe verdi fresche e di erbe aromatiche, che contengono vitamine e minerali antiossidanti come le vitamine C e B9 o il selenio e migliorano la presentazione e il sapore dei vostri piatti, senza sovraccaricare il corpo di calorie.

Porzioni: gli occhi più grandi della pancia nuocciono al benessere.
Eccedere nelle quantità che disponiamo nei piatti ci può portare al desiderio o al “dovere” di terminare tutto ciò che abbiamo davanti, ma si tratta di un tranello pericoloso. E’ molto meglio concentrarsi sui segnali che lo stomaco ci trasmette ed è preferibile lasciare qualcosa, magari per riciclarlo o consumarlo successivamente, piuttosto che costringersi a ripulire il piatto a discapito del nostro benessere. Per questo motivo è sconsigliabile mangiare leggendo o guardando la televisione, in quanto si tratta di attività che ci distraggono dal pasto e impediscono la reale percezione del bisogno e della sua soddisfazione. Per godere pienamente del sapore degli alimenti e per beneficiare al massimo degli effetti salutari del cibo, è importante prendersi il tempo per mangiare con calma. Quando ingurgitiamo i nostri pasti in velocità, tra un lavoro e un impegno, il senso di sazietà non viene soddisfatto e si crea un’erronea percezione del fabbisogno alimentare. Masticare lentamente, degustando ogni boccone, oltre a essere piacevole, permette all’organismo di adattare le quantità di cibo consumate al bisogno reale.

Fare la spesa è un’arte.
Innanzitutto non fate mai la spesa quando siete affamati. Al momento degli acquisti al supermercato ricordate che non è saggio stipare il carrello e riempire la dispensa e il congelatore di cibi “tentatori”: prodotti dolci e grassi, biscotti al cioccolato, gelati, bibite, alcolici vanno consumati con moderazione, perché sono il piacevole diversivo in un’alimentazione equilibrata e non l’unica soddisfazione dei nostri bisogni nutrizionali. Per i cibi in genere vale la regola di non conservarli troppo a lungo e di leggere sempre con attenzione le istruzioni del produttore sulle corrette modalità di conservazione e la scadenza.

VITAL: l’etichettatura ci aiuta.
Quante calorie, proteine, carboidrati, lipidi, fibre, sodio o vitamine e minerali contiene ogni prodotto? Queste informazioni sono utili per confrontare gli alimenti tra loro. Per esempio gli snack per aperitivo possono essere più o meno salati, i biscotti per la merenda dei bambini più o meno grassi e dolci. Anche se questi valori non venissero citati sull'etichetta del prodotto, la composizione è sempre presente e l'ordine degli ingredienti può darci un’idea delle proporzioni: il primo ingrediente in elenco è quello impiegato in maggior quantità, mentre l’ultimo lo è nella quantità minima. L’etichettatura dei prodotti aiuta a operare una scelta informata e consapevole, a regolarsi negli acquisti e di conseguenza a cucinare in modo salutare, ma è importante sapere come leggere le indicazioni riportate in etichetta, in modo da essere certi di aver compreso le informazioni nel modo corretto. Per esempio la menzione "basso contenuto di grassi" può essere verificata controllando i grammi di grassi e i grammi di proteine contenuti in vari prodotti e comparando la quantità di lipidi con il peso. La dicitura “Senza zuccheri aggiunti" non è esaustiva, perché il prodotto potrebbe comunque contenere un dolcificante, così come non significa che il prodotto non contiene affatto zuccheri, perché potrebbe contenere ingredienti di per se stessi zuccherati, come è il caso, per esempio, delle marmellate, composte e succhi di frutta.

I prodotti VITAL rispettano alcune semplici regole alimentari: hanno un ridotto contenuto di grassi e zucchero, un basso apporto calorico, un ridotto contenuto di sale, ma contengono tutti i sali minerali di cui il nostro organismo ha bisogno, le vitamine, le proteine, le fibre ed eventuali fermenti probiotici. Le etichette dei prodotti VITAL aiutano a gestire correttamente l’alimentazione, grazie alle complete informazioni nutrizionali (vitamine, grassi, minerali, fibre, proteine, zuccheri) e alla dettagliata lista degli ingredienti. Tutte le informazioni sono espresse in maniera chiara, utilizzando grafica e colori diversi per facilitare il riconoscimento e la comprensione dell’etichetta. Sul retro di ogni confezione è riportata una tabella nutrizionale completa, che esplicita i valori sia per 100g/ml che per porzione, riportandoli in percentuale in base alle quantità indicative giornaliere consigliate.

Se vuoi saperne di più sugli alimenti della Linea VITAL per nutrirti con equilibrio, clicca qui:
www.despar.it/it/ultimissime